itenfrderorues

Regio Rimorchiatore Sperone, una storia di 77 anni fa

Un toccante ricordo/anniversario dal sito "Difesa on Line"

Sperone(di Marina Militare) 24/09/20 - Il 22 settembre è ricorso il 77° anniversario della tragica scomparsa del Regio Rimorchiatore "Sperone" nelle acque del Mar Grande in prossimità dell’Isola di San Paolo. L'evento, ricordato con una targa commemorativa in marmo posta su di un edificio dell’Isola di San Pietro, avvenne il pomeriggio del 22 settembre 1943.

Alle ore 13.50 circa mentre il Rimorchiatore Sperone al comando del 2° capo nocchiere Elio Cesari, era in navigazione nella rada di Mar Grande di Taranto per effettuare il normale servizio viveri e trasporto militari "franchi" per i vari Enti che insistevano sulla rada di mar Grande, e in particolare per i siti militari ubicati sulle Isole Cheradi (Isola di San Pietro e San Paolo) esplose a causa di una mina tedesca ad influenza magnetica incrociata nei pressi delle Isole Cheradi (come accertò successivamente una Commissione d’inchiesta) e subito s’inabissò. Dalla vicina Isola di San Paolo, appena udito lo scoppio e visto che il rimorchiatore rapidamente affondava partirono immediatamente tutti i mezzi disponibili per recarsi sul posto e portare soccorso ai naufraghi.

Sul rimorchiatore, al momento dello scoppio si trovavano 148 uomini, tra equipaggio, personale di passaggio e militari che si recavano in franchigia, di questi, 51 furono i feriti e 97 furono i morti e gli scomparsi.

"È importante ricordare questi eventi, seppure luttuosi, servono soprattutto a ricordare a tutti, e specialmente ai più giovani, che il Paese e le sue libertà, così come oggi noi le viviamo, è il frutto dell’opera e del sacrificio di molti uomini, marinai che ci hanno preceduto, come i 97 ragazzi del regio rimorchiatore Sperone che sono stati meno fortunati di noi, che vanno per questa ragione, onorati e ricordati". Queste le parole del comandante marittimo sud, ammiraglio di divisone Salvatore Vitiello.

FONTE: Logo difesaonline

Ti piace l'articolo? Condividilo

Facebook TwitterPinterest
Il mare nel cuore

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Non arrenderti mai amico mio, impare a cercare sempre il sole, anche quando sembra che venga la  tempesta ... e lotta!

Mi trovate anche nei Social

Disclaimer

Si dichiara, ai sensi della legge del 7 Marzo 2001 n. 62 che questo sito non rientra nella categoria di "Informazione periodica" in quanto viene aggiornato ad intervalli non regolari.
Web master: Giancarlo Montin
Le immagini dei collaboratori detentori del Copyright © sono riproducibili solo dietro specifica autorizzazione.
Il contenuto del sito, comprensivo di testi e immagini, eccetto dove espressamente specificato, è protetto da Copyright © e non può essere riprodotto e diffuso tramite nessun mezzo elettronico o cartaceo senza esplicita autorizzazione scritta da parte dello staff di ”Il Mare nel cuore”
Chi vuole può contribuire al miglioramento del sito, inviando foto o video all’amministratore, accompagnato dalle liberatorie e/o autorizzazioni scritte dei relativi proprietari del copyright.
L’eventuale pubblicazione è a discrezione del proprietario del sito. Il materiale cartaceo non verrà restituito.
Copyright © All Right Reserve

In classifica

sito

Torna alla Home

Su questo sito usiamo i cookies. Navigandolo accetti.