Nave Vespucci: da Genova rotta verso il Mondo

Al via il tour mondiale attraversando i 5 continenti

header frecce vespucci hd 2023YT

2 luglio 2023 Daniela Napoli

Nave Amerigo Vespucci “arma la prora e salpa verso il mondo".

Dal 1 luglio 2023 all'11 febbraio 2025 il Vespucci navigherà per 20 mesi, approdando in oltre 30 porti in 28 Paesi e toccando tutti i 5 Continenti del globo.

Un tour mondiale che vedrà la Nave Scuola della Marina Militare – che con le sue 92 candeline, spente lo scorso 22 febbrai, è l'unità navale italiana più anziana in servizio – navigare a vele spiegate con a bordo gli allievi ufficiali della I classe dell'Accademia Navale di Livorno, che riceveranno nel corso della campagna addestrativa estiva il loro “battesimo del mare".

Nel segno della tradizione dell'antica arte marinaresca e dell'innovazione dei suoi sistemi orientati alla tutela ambientale, Nave Vespucci porterà per il mondo i valori della storia e della cultura nazionale nonché l'eccellenza produttiva italiana, a sostegno dell'importanza del tema della marittimità per lo sviluppo globale.

Già Ambasciatrice UNESCO e UNICEF, Nave Vespucci durante il suo giro del mondo sarà il mezzo per sviluppare e consolidare collaborazioni in ambito accademico e universitario, soprattutto nel campo della ricerca scientifica e della tutela del sistema marino, promuovendo altresì gli obiettivi ambientali del World Oceans Day.​

Non perderti le nostre tappe.

Segui il Tour Mondiale del Vespucci insieme a noi.​​​​​​

  • ​Genova (Italia): 01 Luglio 2023
  • Marsiglia (Francia): 04-07 Luglio 2023
  • Las Palmas (Spagna): 19-22 Luglio 2023
  • Dakar (Senegal): 29 Luglio- 01 Agosto 2023
  • Praia (Capo Verde): 04-06 Agosto 2023
  • Santo Domingo (Repubblica Dominicana): 28 agosto-02 Settembre 2023
  • Cartagena (Colombia): 07-10 Settembre 2023
  • Port of Spain (Trinidad): 18- 19 Settembre 2023
  • Fortaleza (Brasile): 04-08 Ottobre 2023
  • Rio de Janeiro (Brasile): 20-24 Ottobre 2023
  • Montevideo (Uruguay): 02-05 Novembre 2023
  • Buenos Aires (Argentina): 06 Novembre 2023 – 01 Aprile 2024
  • Ushuaia (Argentina) e Punta Arenas (Cile): 13-16 Aprile 2024
  • Valparaiso (Cile): 28 aprile- 02 maggio 2024
  • Callao (Perù): 12-15 Maggio 2024
  • Guayaquil (Ecuador): 21-24 Maggi 2024
  • Balboa (Panama): 31 Maggio – 02 Giugno 2024
  • Acapulco (Messico): 15-19 Giugno 2024
  • Los Angeles (USA): 01-06 Luglio 2024
  • Honolulu (USA): 24-28 Luglio 2024
  • Tokio (Giappone): 25-30 Agosto 2024
  • Manila (Filippine): 14-18 Settembre 2024
  • Darwin (Australia): 04 -07 Ottobre 2024
  • Jakarta (Indonesia): 20-24 Ottobre 2024
  • Singapore (Repubblica di Singapore): 30 Ottobre- 03 Novembre 2024
  • Mumbai (India): 24-28 Novembre
  • Karachi (Pakistan): 03-06 Dicembre 2024
  • Doha (Qatar):13-16 Dicembre 2024
  • Abu Dhabi (Emirati Arabi Uniti): 18-21 Dicembre 2024
  • Muscat (Oman): 24-27 Dicembre 2024
  • Safaga (Egitto): 15-18 Gennaio 2025
  • Larnaca (Cipro): 29-31 Gennaio 205
  • La Spezia (Italia): 11 Febbraio 2025

 

Trovate il video anche nella sezione Video di mare/Marina Militare

 

FONTE:Logo notiziario online nuovo

 

Info abbonamenti

logo rivista matrittima abb

Logo Notiziario online Abb

Ti piace l'articolo? Condividilo

Facebook Twitter

Non arrenderti mai amico mio, impare a cercare sempre il sole, anche quando sembra che venga la  tempesta ... e lotta!

Mi trovate anche nei Social

Disclaimer

Si dichiara, ai sensi della legge del 7 Marzo 2001 n. 62 che questo sito non rientra nella categoria di "Informazione periodica" in quanto viene aggiornato ad intervalli non regolari. Le immagini dei collaboratori detentori del Copyright © sono riproducibili solo dietro specifica autorizzazione. Il contenuto del sito, comprensivo di testi e immagini, eccetto dove espressamente specificato, è protetto da Copyright © e non può essere riprodotto e diffuso tramite nessun mezzo elettronico o cartaceo senza esplicita autorizzazione scritta da parte dello staff di ”Il Mare nel cuore”
Copyright © All Right Reserve

Su questo sito usiamo i cookies. Navigandolo accetti.