itenfrderorues

Mare di notte.-Enzo Arena

Mare di notte-Enzo Arena

maredinotte

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Cari amici, scusate se vi ricordo anche momenti “poco piacevoli” della pur sempre bella vita del mare.
Vi sarà sicuramente capitato di dover affrontare in mare aperto una notte completamente buia, quando tutto intorno era nero e il tempo minacciava burrasca.Il mare non si vedeva ma si sentiva, il nostromo rizzava tutto quello che c’era da rizzare perché, come si soleva dire: “Questa notte si ballerà”.
Vi ricordate in che stato d’animo si affrontava la notte?

Mare di notte.

C’è del buio tutto intorno.
Non c’è luna
o alcun bagliore.
Non c’è un faro
in lontananza
che mi possa confortare.

Questa notte non lo vedo,
ma lo sento
borbottare.
Questa notte non è calmo.
E’ nervoso
il nostro mare.

La mia nave come mamma,
trepidante e
in muta attesa.
Solca, scricchiola
e poi balla.
Si prepara alla contesa.

E’ nervoso il nostro mare.
E’ una notte
in mare aperto.
C’è del buio
tutto intorno
e il mio cuore è stretto stretto.

Enzo Arena1 Enzo Arena

FacebookTwitterRSS FeedPinterest Pin It

Su questo sito usiamo i cookies. Navigandolo accetti.