Conferenza navale di Parigi

Conferenza navale di Parigi

3conferenza navale

31 gennaio 2024 Redazione Web

​Il 25 gennaio 2024 il Capo di Stato Maggiore della Marina Militare, ammiraglio Enrico Credendino, ha preso parte alla seconda edizione della Conferenza Navale di Parigi, insieme agli ammiragli Nicolas Vaujour, Capo della marina francese, Lisa Franchetti, Capo della marina americana, Ben Key, Capo della marina inglese e Rajesh Pendharkar in rappresentanza del Capo della marina indiana.

Argomento della conferenza è stato il ruolo dei gruppi portaerei negli scenari attuali e futuri e la valenza strategica intrinseca di questa capacità, che configura una formidabile integrazione dei quattro strumenti del potere di un Paese (diplomatico, informativo, militare, economico) ed è un dispositivo altamente versatile e flessibile per proiettare gli interessi nazionali o di una coalizione su scala globale, fornendo al decisore politico un ampio spettro di opzioni per esercitare influenza.

I Capi delle marine hanno condiviso la determinazione a rafforzare le sinergie e le iniziative, sia sul piano tecnico che operativo, utili a perseguire una crescente interoperabilità dei gruppi portaerei, con l’obiettivo di raggiungere nel tempo una vera e propria intercambiabilità degli assetti.

La Marina Militare è molto impegnata in questo processo, partecipando con il gruppo portaerei Cavour, in modo continuativo, alle multi carrier operations insieme ai gruppi portaerei americani, inglesi, francesi e spagnolo. Sono altrettanto significativi i lavori condotti nell’ambito della European carrier group interoperability initiative, solida base per guardare con ottimismo il raggiungimento dei traguardi prefissati.

FONTE: NOTIZIARIO DELLA MARINA ON LINE

 

Info abbonamenti

logo rivista matrittima abb

Logo Notiziario online Abb

Ti piace l'articolo? Condividilo

Facebook Twitter

Non arrenderti mai amico mio, impare a cercare sempre il sole, anche quando sembra che venga la  tempesta ... e lotta!

Mi trovate anche nei Social

Disclaimer

Si dichiara, ai sensi della legge del 7 Marzo 2001 n. 62 che questo sito non rientra nella categoria di "Informazione periodica" in quanto viene aggiornato ad intervalli non regolari. Le immagini dei collaboratori detentori del Copyright © sono riproducibili solo dietro specifica autorizzazione. Il contenuto del sito, comprensivo di testi e immagini, eccetto dove espressamente specificato, è protetto da Copyright © e non può essere riprodotto e diffuso tramite nessun mezzo elettronico o cartaceo senza esplicita autorizzazione scritta da parte dello staff di ”Il Mare nel cuore”
Copyright © All Right Reserve

Su questo sito usiamo i cookies. Navigandolo accetti.