itenfrderorues

Allievi della Scuola Sant'Anna 'arruolati' sulla portaerei della Marina Militare

Alcuni studenti della scuola d'eccellenza pisana hanno partecipato all’esercitazione 'Mare Aperto' in qualità di consiglieri politici e legali

esercitazione mare aperto scuola santanna 2

Un'esperienza emozionante per alcuni allievi della Scuola Superiore Sant'Anna che, per la prima volta, hanno preso parte all’esercitazione 'Mare Aperto', la principale tra quelle promosse dalla Marina Militare Italiana.
Zahra Bel Arache (allieva del Master in International Security Studies); Anna Pagnacco (allieva di Scienze Politiche), Alberto Baldini (allievo di Giurisprudenza) si sono imbarcati imbarcati sulla nave ammiraglia, la portaerei 'Cavour. Il team è stato coordinato da Alessandro Mario Amoroso, dottorando in Human Rights and Global Politics dell’Istituto Dirpolis (Diritto, Politica, Sviluppo) della Scuola Superiore Sant'Anna. Durante le tre settimane di imbarco, il gruppo della scuola d'eccellenza ha avuto modo di utilizzare le conoscenze accademiche di diritto del mare, diritto umanitario e dei diritti umani e di politica internazionale, per assistere lo Stato Maggiore dell’esercitazione su questioni politiche e temi legali inerenti agli sviluppi dello scenario.

L’esercitazione 'Mare Aperto' si tiene ogni sei mesi per migliorare l'efficacia e la prontezza operativa di tutte le componenti della Marina Militare, nonché favorire l'integrazione con le altre Forze Armate, e rappresenta anche un’occasione di rilancio dell'idea di marittimità nel dibattito pubblico nazionale. In questo contesto si colloca la collaborazione con atenei d’eccellenza, tra i quali la Scuola Superiore Sant’Anna, al fine di permettere a studentesse e studenti dell’università sia di vivere la realtà quotidiana della Marina Militare, sia di portare innovazione allo sviluppo dell’esercitazione, contribuendo con le competenze acquisite nei propri studi.
All’esercitazione del 2021 hanno preso parte oltre 4.000 unità di personale delle Forze Armate, 21 unità navali, 4 aerei, 17 elicotteri e 3 sommergibili, nonché mezzi dell’Aeronautica Militare. L’esercitazione ha avuto una connotazione aereo-navale-anfibia, con la presenza di una forza da sbarco composta da circa 400 fucilieri appartenenti alla Brigata Marina San Marco. Tra i principali obiettivi della Mare Aperto 2021 rientrava infatti la certificazione della Terza Divisione Navale e della Brigata Marina San Marco rispettivamente come Commander Amphibious Task Force e Commander Landing Force per la NATO Response Force - NRF 2022.

La partecipazione all'esercitazione “Mare Aperto” ha permesso un proficuo confronto con lo staff della Marina Militare e in particolare del Comando in Capo della Squadra Navale (CINCNAV), potendone apprezzare le procedure decisionali e le capacità operative a fronte di situazioni di grande complessità. “Essere inseriti in un team civile e militare della Marina Militare impegnato ogni giorno a ciclo continuo - sottolineano le allieve e gli allievi, rientrati alla Scuola Superiore Sant'Anna - nella direzione dell’esercitazione è stata un’occasione straordinaria per mettere in pratica le conoscenze di diritto e relazioni internazionali apprese alla Scuola Superiore Sant’Anna e praticare in maniera attiva la multidisciplinarietà che contraddistingue i suoi percorsi formativi. Partecipare alla ‘Mare Aperto’ ci ha insegnato a lavorare in maniera più efficace sotto stress, ad essere estremamente reattivi, a pensare in modo creativo e ad essere concisi ed efficaci”. 

FONTE:Logo Pisatoday

Ti piace l'articolo? Condividilo

Facebook TwitterPinterest
Il mare nel cuore

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Non arrenderti mai amico mio, impare a cercare sempre il sole, anche quando sembra che venga la  tempesta ... e lotta!

Mi trovate anche nei Social

Disclaimer

Si dichiara, ai sensi della legge del 7 Marzo 2001 n. 62 che questo sito non rientra nella categoria di "Informazione periodica" in quanto viene aggiornato ad intervalli non regolari.
Web master: Giancarlo Montin
Le immagini dei collaboratori detentori del Copyright © sono riproducibili solo dietro specifica autorizzazione.
Il contenuto del sito, comprensivo di testi e immagini, eccetto dove espressamente specificato, è protetto da Copyright © e non può essere riprodotto e diffuso tramite nessun mezzo elettronico o cartaceo senza esplicita autorizzazione scritta da parte dello staff di ”Il Mare nel cuore”
Chi vuole può contribuire al miglioramento del sito, inviando foto o video all’amministratore, accompagnato dalle liberatorie e/o autorizzazioni scritte dei relativi proprietari del copyright.
L’eventuale pubblicazione è a discrezione del proprietario del sito. Il materiale cartaceo non verrà restituito.
Copyright © All Right Reserve

In classifica

sito

Torna alla Home

Su questo sito usiamo i cookies. Navigandolo accetti.