itenfrderorues

A Comflotsom la seconda edizione del Coordinator Rescue Forces Course

Da "Difesa on line" un articolo di attualità

160921 mm0(di Marina Militare)

16/09/21 

A Taranto, dal 30 agosto al 9 settembre, il Comando Flottiglia Sommergibili ha ospitato, per il secondo anno consecutivo, il Coordinator Rescue Forces Course (corso Coordinatori delle Forze di Soccorso a Sommergibile Sinistrato).

Il corso, unico nel suo genere nella NATO, risponde ad una importante esigenza della Comunità Internazionale di farsi trovare pronta quando chiamata a svolgere un’operazione di salvataggio a sottomarino sinistrato in una situazione di assoluta emergenza tecnica, psicologica e mediatica.

Il modulo ha rappresentato un momento di formazione avanzata in campo SMERWG (SubMarine Escape and Rescue Working Group) a favore di 10 ufficiali sommergibilisti, tra cui 2 italiani, provenienti da Stati Uniti, Spagna, Grecia, Argentina e Indonesia.

La didattica, condotta congiuntamente da conferenzieri internazionali dell’ISMERLO (International SubMarine Escape and Rescue Liaison Office) e da ufficiali italiani, ha interessato tematiche di dettaglio inerenti il soccorso a sottomarino, medicina iperbarica, psicologia, logistica e gestione dei media, il tutto contornato da interventi informativi tenuti dai rappresentati di importanti partnership operanti nell’ambito della subacquea come Drass Galeazzi ed il consorzio NSRS (Nato Submarine Rescue System).

160921 mm1Frequentatori e osservatori hanno anche avuto la possibilità di visitare alcune importanti infrastrutture pugliesi come l’Aeroporto militare e civile di Grottaglie, il Centro Ospedaliero Militare di Taranto e la Stazione Cospas-Sarsat della Guardia Costiera di Bari, ciascuna interessata, nell’ambito delle proprie competenze, alle attività di soccorso e salvataggio in caso di sinistro ad unità subacquea.

La seconda edizione del CRF è stata, inoltre, arricchita dalla presenza, il giorno 2 settembre, del comandante delle Forze Subacquee della NATO (COMSUBNATO), il rear admiral Mack Stephen (U.S. Navy) che, in occasione della visita a Taranto al Comando Flottiglia Sommergibili e a bordo del sottomarino Romeo Romei – accompagnato dal comandante dei Sommergibili della MM (MARICOSOM) contrammiraglio Andrea Petroni – ha voluto incontrare personalmente i frequentatori per sottolineare il supporto dell’Alleanza Atlantica a questa importante iniziativa formativa che si sta affermando sempre più quale prezioso momento di confronto in ambito internazionale tra gli specialisti militari e civili del soccorso a sottomarino.

160921 mm

 

FONTE:Logo difesaonline

Ti piace l'articolo? Condividilo

Facebook TwitterPinterest
Il mare nel cuore

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Non arrenderti mai amico mio, impare a cercare sempre il sole, anche quando sembra che venga la  tempesta ... e lotta!

Mi trovate anche nei Social

Disclaimer

Si dichiara, ai sensi della legge del 7 Marzo 2001 n. 62 che questo sito non rientra nella categoria di "Informazione periodica" in quanto viene aggiornato ad intervalli non regolari.
Web master: Giancarlo Montin
Le immagini dei collaboratori detentori del Copyright © sono riproducibili solo dietro specifica autorizzazione.
Il contenuto del sito, comprensivo di testi e immagini, eccetto dove espressamente specificato, è protetto da Copyright © e non può essere riprodotto e diffuso tramite nessun mezzo elettronico o cartaceo senza esplicita autorizzazione scritta da parte dello staff di ”Il Mare nel cuore”
Chi vuole può contribuire al miglioramento del sito, inviando foto o video all’amministratore, accompagnato dalle liberatorie e/o autorizzazioni scritte dei relativi proprietari del copyright.
L’eventuale pubblicazione è a discrezione del proprietario del sito. Il materiale cartaceo non verrà restituito.
Copyright © All Right Reserve

In classifica

sito

Torna alla Home

Su questo sito usiamo i cookies. Navigandolo accetti.