itenfrderorues
Il Vento

il vento 

 

Voglia d'a...mare-Bruno Sportelli

Voglia damare

Quella voglia trasuda sempre più forte
cercando la dove non può esserci
di placare quell’ arsura che attanaglia il mio cuore
Voglia d’amarti , voglia d’accarezzarti, voglia di goderti.
Voglia di averti per allungare quel sogno
degno dicitore delle mie esigenze.
Quest’autunno ti ha portato lontano,mi ha portato lontano
ma non sa tenerti lontano dai miei sentimenti
ormai radicati con sempre più forza da sembrare
porti di mare dove cercar ristoro alle fatiche.
Mare che sai amare chi ti ama
inventami visioni
che portino il sorriso sulle mie labbra
dammi quel sole che tramontando
s’appoggia su quelle lenzuola bianco d’onda
che tu accogli per proteggerlo dal sonno della vita.
E io che guardo questa meraviglia che regali
continuo a guardarti per stampare nel mio cuore
quei meravigliosi colori che inventi.
Quelle onde che regali al sole dormiente sono
le lenzuola dell’anima , della mia anima.
E mi rassereno, certo, che nessuno mai potrà
rubare questa meravigliosa vita che continuamente
doni a chi come me ama essere chiamato:
Amante del mare.
Mare amante fedele e eterno
Fammi vedere in questo tempo il tuo vivere
fammi vedere i sogni di chi difende l’ amore
che sprigiona quel coraggio di farlo grande fino al cielo.
Cielo che confondi col colore dei tuoi baci.
Baci che accarezzano e cullano la voglia di vivere
sapendo che non tradirai mai chi ti ama.
Chi ama il mare non tradirà mai e
io amo il mare
Compagna fedele dei miei sogni.

Bruno Sportelli viso Bruno Sportelli

Tags: Bruno Sportelli,, Poesie del mare, Voglia d'amare

Stampa

FacebookTwitterRSS FeedPinterest Pin It

Su questo sito usiamo i cookies. Navigandolo accetti.