itenfrderorues

Atleti di Marina

vela01La Marina Militare favorisce da sempre la pratica di discipline sportive a connotazione acquatica.

In tale prospettiva è nata una nuova figura di atleta militare che, oltre ad arricchire il prestigio della Forza Armata, rappresenta i colori italiani nelle varie competizioni internazionali sportive.

Gli atleti della Marina si allenano presso centri sportivi agonistici organizzati per discipline, dove vengono praticati sport come nuoto, tuffi, salvamento, canoa, kayak, tiro a volo e tiro a segno, pentathlon navale, vela (classe olimpica ed altura).

Proprio con la vela, la Marina Militare ha da sempre un rapporto strettissimo. Questo ha fatto sì che dai suoi ranghi provenissero alcuni dei più grandi velisti di tutti i tempi, a cominciare dall'Ammiraglio di Squadra Agostino Straulino, medaglia d'oro alle olimpiadi di Helsinki nel 1952 e medaglia d'argento a quelle di Melbourne nel 1956, oltre che vincitore di quattro campionati del mondo, dieci campionati europei e dodici campionati italiani assoluti.

Inoltre, la Marina tiene molto a curare la diffusione della cultura del mare e dei benefici derivanti dallo sport attivo tra i giovani. A tal fine organizza dei corsi velici estivi a favore degli studenti delle scuole medie superiori, presso le proprie sezioni veliche ed altre iniziative rivolte ai giovani di ambo i sessi dai 10 ai 18 anni.

Particolare valore sociale riveste la Fondazione ONLUS "Tender To Nave Italia", costituita dalla Marina Militare e dallo Yacth Club Italiano, che si avvale della nave Italia, un brigantino goletta lungo 61 metri e capace di alloggiare più di 30 persone (oltre l'equipaggio, formato esclusivamente da personale della Marina). A bordo di nave Italia vengono realizzati progetti di ricerca, educazione, formazione e terapia a favore di giovani affetti da varie forme di disagio.

Se sei un atleta e vuoi far parte di uno dei nostri centri sportivi agonistici,entra in Marina e arruolandoti potrai diventare un nostro atleta.

Dal sito ufficiale Marina Militare

Stampa

FacebookTwitterRSS FeedPinterest Pin It

Su questo sito usiamo i cookies. Navigandolo accetti.